Delizie per il palato

Perché scegliere il catering per un matrimonio?

Avete trovato la location perfetta per le vostre nozze, ma il ristorante di sala non ha il menu adatto a voi? Per avere un rinfresco, buffet, pranzo da matrimonio personalizzato, il catering è la soluzione migliore.
Per sposarsi a Como e in Lombardia, io posso proporvi un’ampia scelta di strutture specializzate con i migliori chef. Saprò interpretare i vostri gusti e far si che gli invitati ricordino tutto, anche quello che hanno mangiato alla vostra festa!

Per sapere come scegliere il catering per le nozze, studierò con attenzione le vostre esigenze: lo stile che avete scelto per il matrimonio, la vostra storia, i vostri gusti. Seguirò la stagionalità degli ingredienti: sceglierò, insieme a voi, piatti e ricette con l’impiego di materie prime fresche e di alta qualità.
Il menu terrà conto delle esigenze dei vostri ospiti: saranno studiati piatti per invitati con bisogni speciali, bambini, ospiti con allergie o intolleranze, quali i celiaci, o con regimi alimentari specifici, come vegetariani e vegani.
Organizzo per voi il catering per matrimonio con rinfreschi e buffet in molte soluzioni diverse.
Vi saranno proposte 2 prove gratuite in cui assaggerete:

  • antipasti (caldi, freddi, finger food, salumi, formaggi e frittini);
  • primi piatti e di secondi
  • vini bianchi, rossi e spumanti
  • torta nuziale. 

PRANZO O CENA DI NOZZE

Qual è il significato del pranzo di nozze? Nella tradizione italiana, il ricevimento dopo un matrimonio ha sempre avuto un grande valore. Il pranzo di matrimonio è qualcosa di più di una serata di gala. Ha un ruolo più importante dei balli e dei giochi che molte coppie organizzano. Condividere il cibo, mangiare insieme è uno dei modi per dire “ho piacere di stare con te”. In una cultura dell’ospitalità, invitare a pranzo è il gesto più intimo di un’amicizia che nasce o che si consolida.
Scrivo questo perché voglio dirvi che, in un matrimonio, pranzo o cena di nozze sono tra gli aspetti che gli invitati ricorderanno di più. Per voi sposi, organizzare un buon catering per il matrimonio è un modo per accogliere gli ospiti con cura. Il vostro messaggio è “siamo felici di avervi qui e di condividere questa giornata con voi”.
Dare un menu personalizzato agli invitati che soffrono di intolleranze vuole dire: “Noi sposi abbiamo pensato a te, proprio a te e ai tuoi bisogni”. Predisporre seggioloni, menu semplificati per i bambini dice: “Tutti staranno bene, nel corso della nostra festa”.
Cari sposi, quale messaggio volete lasciare ai vostri ospiti?